Cyberpunk 2077: non sarà Luca Ward a doppiare il personaggio di Keanu Reeves

Cyberpunk 2077: non sarà Luca Ward a doppiare il personaggio di Keanu Reeves
di

Sembra proprio che Luca Ward abbia di nuovo illuso i propri fan e, dopo aver lasciato intuire il ritorno di Sam Fisher, ha fatto credere di essere la nuova voce ufficiale di Johnny Silverhand, l'hacker leggendario presente nell'attesissimo Cyberpunk 2077.

Ad un paio d'ore di distanza dal misterioso messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook, infatti, l'attore e doppiatore ha scritto un commento nel quale smentisce tutto:

"Al momento non ne so nulla. Magari fatevi sentire voi. Io ci sono."

Inutile dire che i fan sono già partiti con l'ormai immancabile petizione su change.org per fare in modo da attirare l'attenzione di CD Projekt RED e spingere il team di sviluppo polacco a prendere in considerazione l'idea di affidare al doppiatore il ruolo di Johnny Silverhand.

In attesa di scoprire come si evolverà la situazione, vi ricordiamo che il gioco debutterà ufficialmente sugli scaffali di tutti i negozi il prossimo 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam e GOG). Nella limited edition di Cyberpunk 2077 troverete inoltre una speciale statua raffigurante il protagonista V in moto.

Sapevate che il personaggio di Keanu Reeves parlerà più di V, il protagonista di Cyberpunk 2077, nel corso del gioco e sarà quindi un personaggio fondamentale nella storia.

FONTE: Facebook
Quanto è interessante?
19
Cyberpunk 2077: non sarà Luca Ward a doppiare il personaggio di Keanu Reeves