Cyberpunk 2077 non sarà limitato dagli hardware di PlayStation 4 e Xbox One

Cyberpunk 2077 non sarà limitato dagli hardware di PlayStation 4 e Xbox One
di

CD Projekt RED è tornata a discutere di Cyberpunk 2077, l'attesissimo RPG in prima persona a tema Sci-Fi con cui la software house polacca ha dichiarato di voler cambiare l'industria videoludica.

La compagnia si è soffermata in particolare sull'aspetto tecnico del progetto, svelando qualche informazioni in più sul processo di sviluppo. Stando alle dichiarazioni di lead cinematic animator Maciej Pietras, Cyberpunk 2077 non sarà limitato dall'hardware delle console di attuale generazione, dal momento che gli sviluppatori hanno avuto sempre in mente di lanciare il titolo per le attuali piattaforme, ed ha inoltre avviato i processi di ottimizzazione sin dagli inizi dei lavori.

"Oh no, in realtà sapevamo fin dal principio che stavamo sviluppando per PC, PS4 e Xbox One. Ed abbiamo cominciato il processo di ottimizzazione sin dall'inizio. Stiamo pensando all'ottimizzazione da zero, a come funziona lo streaming, a come introdurre l'illuminazione globale senza sovraccaricare il PC o la GPU. Prendiamo subito in considerazione questi aspetti e inziamo ad ottimizzare da lì.

Per questo motivo, non siamo giunti al punto di pensare che qualcosa fosse troppo esoso basandoci sui requisiti hardware. Non è ancora accaduto. Quindi tutto ciò che avete visto nella demo è in tempo reale, e non c'è niente che stiamo cercando di nascondere".

Cyberpunk 2077, atteso su PC, PS4 e Xbox One, non ha ancora una data di lancio. Il gioco sarà distribuito da Warner Bros. in Nord America.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
29