GamesCom

Cyberpunk 2077 non si mostrerà al pubblico alla Gamescom; sono 10 gli scrittori al lavoro

Cyberpunk 2077 non si mostrerà al pubblico alla Gamescom; sono 10 gli scrittori al lavoro
di

Nel corso dell'E3 2018, Marcin Iwinski di CD Projekt RED lasciò intendere che Cyberpunk 2077 sarebbe tornato a mostrarsi al pubblico in occasione della Gamescom 2018, che si svolgerà a Colonia dal 21 al 25 agosto. A quanto pare, nel frattempo i piani sono cambiati.

In risposta ad un fan curioso su Twitter, l'account ufficiale del gioco ha dichiarato che alla fiera tedesca non verrà mostrato nulla ai presenti. Le speranze di vedere la sessione gameplay dell'E3 2018 presentata a porte chiuse alla stampa, sono quindi svanite in un colpo solo. Dopotutto, la stessa CD Projekt RED ha più volte ribadito che Cyberpunk 2077 si trova ancora in una fase precoce dello lavorazione: evidentemente, è ancora troppo presto per il debutto pubblico. Non è stato chiarito, tuttavia, se verrà o meno effettuata un'altra dimostrazione a porte chiuse. Staremo a vedere.

Intanto, quest'oggi abbiamo scoperto anche un'informazione molto interessante riguardo alla sceneggiatura del titolo. In un'intervista concessa ad Official PlayStation Magazine, il lead writer Stanisław Święcicki ha dichiarato che attualmente il team degli scrittori è composto da 10 componenti, un numero senza dubbio importante, che testimonia l'incredibile peso che avrà la narrazione nell'economia del titolo.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 è previsto per le console dell'attuale generazione, ma è ancora privo di una data di lancio precisa. Recentemente, sono anche stati svelati interessanti dettagli sul sistema di progressione.

Quanto è interessante?
14