CYBERPUNK

Cyberpunk 2077 tra patch e DLC: la maggior parte degli sviluppatori lavora alle espansioni

Cyberpunk 2077 tra patch e DLC: la maggior parte degli sviluppatori lavora alle espansioni
di

Nel corso dell'ultima riunione con gli azioniti di CD Projekt che ha annunciato le 13,7 milioni di copie vendute al lancio da Cyberpunk 2077, l'amministratore delegato della software house polacca, Adam Kicinski, ha riferito che la maggior parte degli sviluppatori della compagnia sta lavorando alle espansioni.

Il massimo dirigente dell'azienda europea che, sempre in coincidenza dell'ultimo report, ha celebrato il raggiungimento delle 30 milioni di copie vendute di The Witcher ha discusso degli sforzi profusi da CD Projekt nel supporto post-lancio di CP2077.

A detta di Kicinski, più della metà del team di sviluppo di Cyberpunk 2077 si sta dedicando ai contenuti aggiuntivi che verranno lanciati da qui alla fine del 2021, insieme alle patch correttive e agli update per le versioni PC, console e Google Stadia.

Sempre in merito alla Roadmap 2021 di Cyberpunk, il CFO di CD Projekt Piotr Nielubowicz aggiunge che "per quanto riguarda le cose che stiamo facendo quest'anno e che ne influenzeranno le vendite di CP2077, è difficile prevederele vendite future ma non vediamo l'ora di mostrarvi cosa stiamo sviluppando per migliorare ulteriormente il gioco. Per quest'anno abbiamo in lavorazione tre DLC e l'edizione next gen di Cyberpunk, prevista per la seconda metà del 2021. Credo che questi interventi dovrebbero avere un'influenza significativa sulle vendite e sull'atmosfera generale che circonda Cyberpunk".

FONTE: Forbes.com
Quanto è interessante?
12