Cyberpunk 2077 Phantom Liberty uscito 'troppo tardi', per il co-CEO di CD Projekt RED

Cyberpunk 2077 Phantom Liberty uscito 'troppo tardi', per il co-CEO di CD Projekt RED
di

Come confermato da CD Projekt RED nelle scorse settimane, Cyberpunk 2077 Phantom Liberty ha venduto 5 milioni di copie rivelandosi dunque un grande successo per lo studio polacco. Ma c'è qualcuno che ritiene l'espansione sia stata pubblicata fin troppo tardi.

Secondo il co-CEO di CD Projekt RED, Michal Nowakowski, Phantom Liberty andava pubblicato molto prima rispetto a quanto poi effettivamente avvenuto: il grosso DLC è infatti divenuto realtà nel settembre del 2023, quasi tre anni dopo rispetto al lancio del gioco base avvenuto nel dicembre del 2020. L'esordio di Cyberpunk 2077 è stato tuttavia fortemente controverso a causa degli innumerevoli problemi tecnici che hanno afflitto le versioni console, costringendo la compagnia a concentrarsi negli anni a venire nella risoluzione dei numerosi problemi emersi. Con il passare degli anni, numerosi aggiornamenti e l'arrivo delle versioni next-gen ufficiali, Cyberpunk 2077 si è risollevato trasformandosi così in un successo di critica e pubblico, permettendo così alla compagnia di potersi concentrare sull'espansione.

Nowakowski resta comunque convinto della sua idea: "Se devo essere sincero, la decisione di pubblicare l'espansione così tanto tempo dopo il gioco base è stata controintuitiva. Tuttavia ciò che è avvenuto è per noi la prova che offrire validi contenuti che rendono felici i giocatori è sempre la giusta via da seguire". In ogni caso, come vi abbiamo raccontato nella nostra recensione di Cyberpunk 2077 Phantom Liberty, il risultato finale si è comunque rivelato di grande qualità, e il successo commerciale ha così ripagato tutti gli sforzi di CD Projekt RED.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi