di

Digital Foundry ha analizzato Cyberpunk 2077 su PS4 e PS4 PRO per capire come si comporta il gioco di CD Projekt RED sulle due console Sony di vecchia generazione. Ecco il risultato dei test.

Digital Foundry precisa di aver installato la patch 1.02 di Cyberpunk 2077 (la più recente disponibile al momento) in attesa dell'aggiornamento 1.03 che risolverà vari bug e problemi tecnici. Su PlayStation 4 standard la risoluzione target è di 900p dinamici ma non di rado capita che la risoluzione scenda fino a 720p con l'obiettivo di rendere il gioco più fluido nelle situazioni più concitate, magari nei momenti con tanti personaggi su schermo o nei combattimenti più impegnativi. Su PS4 base il gioco gira ad un massimo di 30 fps non stabili ed è capitato che il framerate crollasse fino a 15/20 fps.

Migliore la situazione su PlayStation 4 PRO dove la risoluzione ideale è di 1188p (dinamici) tuttavia non mancano momenti che vedono la risoluzione scendere a 1080p e 972p, sempre con lo scopo di migliorare le performance. Il framerate su PS4 PRO si dimostra più stabile e i 30 fps vengono raggiunti e mantenuti nella maggior parte delle situazioni, si sono comunque verificati cali fino a 20fps anche sulla console mid-gen.

La patch 1.03 di Cyberpunk 2077 dovrebbe risolvere vari bug delle versioni console, al momento però questo update è privo di una data di lancio, la pubblicazione sembra comunque essere imminente. E' bene ribadire come le analisi tecniche di Cyberpunk 2077 siano delle prime analisi preliminari in attesa che CD Projekt pubblichi nuovi update per ottimizzare meglio alcuni aspetti della produzione.

Quanto è interessante?
17