di

Nella nuova video intervista di NVIDIA a CD Projekt RED, gli sviluppatori polacchi mostrano del nuovo gameplay di Cyberpunk 2077 in Ray Tracing, con delle spettacolari scene che mostrano l'evoluta illuminazione del kolossal sci-fi ottenibile sulle ultime schede video della casa verde.

Il tour virtuale di Night City confezionato dall'azienda di Santa Clara mostra Cyberpunk 2077 al suo massimo splendore, grazie al sistema di illuminazione in tempo reale gestito in DXR e alla tecnologia DLSS di NVIDIA che promette di offrire grandi benefici su framerate e risoluzione alleggerendo il carico di lavoro richiesto alla GPU e al sistema.

Nel corso dell'intervista, gli sviluppatori di CD Projekt sottolineano l'importanza della collaborazione sancita con NVIDIA e testimoniano la qualità grafica del GDR a mondo aperto mettendo in evidenza i momenti più salienti di una "giornata tipo" di Night City, con ambientazioni mai viste prima. In Cyberpunk 2077, il Ray Tracing non gestirà soltanto i riflessi delle superfici ma anche l'illuminazione diffusa, l'occlusione ambientale e le ombre, "dialogando" col DLSS per non impattare eccessivamente sulle prestazioni.

Sin dal 10 dicembre, ovvero dal lancio di Cyberpunk 2077 su PC e console, l'avventura fantascientifica di V e Johnny Silverhand potrà essere vissuta anche "su nuvola" tramite il servizio in streaming GeForce NOW.

Quanto è interessante?
8