Cyberpunk 2077, rinvii e polemiche: le azioni di CD Projekt crollano del 25%

Cyberpunk 2077, rinvii e polemiche: le azioni di CD Projekt crollano del 25%
di

16 aprile, 17 settembre, 19 novembre e 10 dicembre: vi dicono qualcosa? Siamo sicuri di sì. Sono le differenti date d'uscita di Cyberpunk 2077 fornite da CD Projekt nell'ultimo anno e mezzo. Tre rinvii per uno dei giochi più attesi della storia, annunciato ben otto anni fa.

Le motivazioni che hanno spinto CD Projekt RED ad allungarne lo sviluppo - legate alla volontà di non tradire le aspettative dei videogiocatori dando loro un titolo completo, rifinito e memorabile - sono più che comprensibili, eppure non tutti l'hanno presa bene. Mentre ricevevano minacce di morte, i vertici di CD Projekt RED hanno anche dovuto fronteggiare le polemiche relative al crunch e ai lunghi straordinari ai quali sono stati sottoposti i dipendenti durante le intense fasi finali dello sviluppo. Una situazione critica che non tutti hanno saputo affrontare con vigore, come il co-CEO Adam Kiciński che si è reso protagonista di un'uscita infelice, minimizzando il problema del crunch dinanzi ai suoi stessi dipendenti, per poi pentirsi e scusarsi.

Tutto ciò ha inevitabilmente avuto delle pesanti ripercussioni sul valore delle azioni di CD Projekt RED, che aveva raggiunto il suo massimo storico la scorsa estate in concomitanza dell'annuncio di The Witcher: Monster Slayer, un gioco in realtà aumentata sulla falsariga di Pokémon GO. Il 27 agosto 2020 la capitalizzazione di mercato di CD Projekt RED ammontava a ben 42,4 miliardi di złoty (circa 9,2 miliardi di euro), sulla base di un prezzo per azione di 461 złoty (circa 100 euro). Da allora è cominciata una fase calante, dovuta ai fatti esposti sopra. Le azioni sono crollate del 25%, e ieri la capitalizzazione di mercato di CD Projekt RED era di 33,4 miliardi di złoty (circa 7,23 miliardi di euro). Volete fare un confronto? Attualmente il market cap di Ubisoft è di 10,2 miliardi di euro.

Insomma, gli ultimi due mesi non sono stati affatto semplici per CD Projekt RED, ma ovviamente non tutto è perduto: Cyberpunk 2077, dicevamo in apertura, è uno dei giochi più attesi di sempre, e un successo di vendite ci appare decisamente probabile. Ne riparleremo dopo il 10 dicembre, giorno in cui arriverà su PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia, oltre che su PS5 e Xbox Series X|S in retrocompatibilità.

Quanto è interessante?
11