di

A quanto pare il ritorno di Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store non è legato in alcun modo ad un miglioramento delle prestazioni del titolo sulle console della passata generazione.

IGN USA ha infatti contattato il colosso nipponico dell'industria videoludica per chiedere qualche chiarimento sull'imminente ritorno del gioco sul negozio digitale, visto che al momento chi possiede il titolo in versione fisica su PS4 standard continua a lamentare numerosi problemi.

Ecco di seguito la dichiarazione ufficiale di Sony in merito alla situazione:

"Sony Interactive Entertainment può confermare che Cyberpunk 2077 verrà reintrodotto sul PlayStation Store il prossimo 21 giugno 2021. Gli utenti continueranno a riscontrare alcune problematiche relative alle prestazioni su PlayStation 4 mentre CD Projekt RED sarà al lavoro per sistemare i problemi di stabilità che affliggono tutte le piattaforme. SIE consiglia di giocare Cyberpunk 2077 su PlayStation 4 Pro o su PlayStation 5 per avere la migliore delle esperienze possibili."

Insomma, sembra che la situazione non stia per migliorare in seguito alla ricomparsa del gioco sul PlayStation Store e che bisognerà attendere altri aggiornamenti per poter godere di un'esperienza priva di problemi su PS4.

Sapevate che Cyberpunk 2077 è riscaricabile su PlayStation 4 e PlayStation 5 da chi lo ha acquistato precedentemente?

FONTE: ign.com
Quanto è interessante?
14