Cyberpunk 2077 su Switch: l'hardware non è abbastanza potente per CD Project RED

Cyberpunk 2077 su Switch: l'hardware non è abbastanza potente per CD Project RED
di

Nel corso di una recente intervista, John Mamais di CD Projekt RED ha commentato la possibilità di vedere in futuro una versione di Cyberpunk 2077 per Nintendo Switch in maniera simile a quanto fatto dal team di sviluppo polacco con The Witcher 3.

Sembra però che, a differenza dell'avventura con protagonista Geralt di Rivia, il nuovo progetto del team sia troppo pesante per riuscire a girare sulla piccola console della Grande N.

Ecco di seguito le parole di Mamais sul possibile arrivo di Cyberpunk 2077 su Switch:

"Non credo possa accadere. Non so se Cyberpunk 2077 potrebbe funzionare su Switch, potrebbe essere troppo pesante. Certo, anche quando siamo riusciti a far funzionare The Witcher 3 su quell'hardware pensavamo che fosse impossibile ma in qualche modo ce l'abbiamo fatta."

Insomma, pare che al momento l'attenzione di CD Projekt RED sia tutta sulle versioni già annunciate del gioco ed è improbabile che prossimamente si possa assistere all'annuncio di un'edizione per Nintendo Switch.

Vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 è stato rinviato al prossimo 17 settembre 2020, giorno in cui arriverà su PlayStation 4, Xbox One, PC (Epic Games Store, GOG e Steam) e Google Stadia. Gli sviluppatori avevano inoltre annunciato nuove info per il gioco al Taipei Game Show, evento posticipato a data da destinarsi per via del Coronavirus.

Quanto è interessante?
12