di

In vista della premiere fissata per il mese di settembre 2022, Netflix e CD Projekt RED hanno approfittato della vetrina mediatica offerta dall'Anime Expo 2022 di Los Angeles per presentare la sequenza d'apertura di Cyberpunk: Edgerunners, serie anime ambientata nel medesimo universo narrativo del videogioco Cyberpunk 2077.

Le stilosissime immagini, caratterizzate dalla predominanza dei toni del giallo in perfetto pendant con la cifra stilistica stabilita dai polacchi di CD Projekt RED, scorrono sulle note di This Fffire dei Franz Ferdinand presentando uno ad uno i responsabili dell'anime, creato da Rafal Jaki, diretto da Hiroyuki Imaishi ed animato da Studio Trigger.

Assieme ai titoli di testa che accompagneranno la messa in onda di tutti e 10 gli episodi di Cyberpunk: Edgerunners, Studio Trigger ha anche mostrato il primo episodio ai fortunati spettatori dell'Anime Expo e confermato che il doppiaggio inglese del protagonista principale è stato affidato a Zach Aguilar, già voce di Tanjiro Kamado in Demon Slayer: Kimetsu No Yaiba.

Nel caso ve lo foste perso, vi ricordiamo che Cyberpunk: Edgerunners narra la storia di David Martinez, un solitario da strada che cerca di sopravvivere in una Night City ossessionata dalla tecnologia e dalle modifiche cibernetiche. Con tutto da perdere, decide di sopravvivere diventando un Edgerunner, un fuorilegge mercenario.

Quanto è interessante?
5