Da Titans e The Witcher a The Defenders e The Flash, le Top news di ieri in Serie TV

di

Nella giornata di ieri, i fan delle serie supereroistiche hanno assistito all'attesissimo ritorno di due personaggi di The Flash non si vedevano da un annetto circa, ma soprattutto hanno avuto la conferma che Agents of S.H.I.E.L.D. potrebbe concludersi al termine della stagione attualmente in corso.

The Flash: Jay Garrick sapeva di Savitar?
Intervistato dal portale d'informazione ComicBook, John Wesley Shipp, che nel serial The Flash interpreta il velocista di Terra-3 Jay Garrick, ha suggerito l'ipotesi che il suo personaggio, lo scorso anno, possa aver sempre saputo chi si nascondesse sotto l'inquietante armatura di Savitar, l'auto-proclamato "Dio della Velocità" che ha tentato di uccidere Iris West (Candice Patton).

Legends of Tomorrow ci mostrerà nuovamente Constantine in azione
Sono da poco emerse in rete le prime foto pubblicitarie di "Necromancing the Stone”, il nuovo episodio di Legends of Tomorrow in cui Matt Ryan tornerà a interpretare il personaggio di John Constantine. Dal momento che il demone Mallus si appresta a possedere il corpo di una delle Leggende, si direbbe l’Agente Sharpe del cosiddetto "Ufficio del Tempo" si rivolgerà a John Constantine, affinché il cacciatore di demoni possa salvare la situazione come la volta scorsa.

Titans sarà ambientato a Gotham?
Una nuova foto rubata dal set di Titans, serie TV che debutterà nel corso dell'anno sulla nuova piattaforma digitale DC Comics, potrebbe aver rivelato che il serial sarà ambientato nella città di Gotham. L'immagine, che in realtà potrebbe includere un semplice easter-egg, immortala infatti un furgoncino del Gotham City News, emittente televisivo della città che ha dato i natali al celebre Crociato Incappucciato. Sarà davvero solo un riferimento?

Gotham sembra volersi rifare ad un'importante graphic novel
Nella città di Gotham immaginata dalla rete statunitense ABC, intanto, c'è molto fermento. Mentre i criminali del serial si preparano a unire le forze per mettere in ginocchio l'intera metropoli, spunta in rete il titolo ufficiale dell'ultimo episodio della stagione in corso, il quale si ispira al crossover pubblicato nel 1999 che ha coinvolto più fumetti legati al mondo di Batman. David Mazouz, nel frattempo, ha rivelato che Bruce Wayne e Selina Kyle diventeranno sempre più intimi!

The Defenders potrebbe non avere una seconda stagione
Secondo il parere dell’attrice Krysten Ritter, che a breve tornerà su Netflix con gli episodi della seconda stagione di Jessica Jones, il crossover televisivo dedicato ai supereroi di casa Marvel, The Defenders, non avrà un seguito. A suo avviso, lo show sarebbe stato progettato come una "storia unica", dunque è altamente improbabile che possa esserci una seconda stagione.

Mark Hamill è interessato alla serie TV tratta dal videogioco The Witcher
I personaggi della saga di The Witcher sono talmente ben caratterizzati e carismatici da incuriosire anche una star del calibro di Mark Hamill che, chiamato in causa da un fan, si è detto pronto ad interpretare Vesemir in una futura pellicola o serie TV. Di conseguenza, l'account Twitter ufficiale di The Witcher ha persino regalato ai fan un fotomontaggio dove Vesemir ha il volto di Hamill.

Agents of S.H.I.E.L.D. prossimo alla conclusione?
Dopo le dolenti rivelazioni degli showrunner Jed Whedon e Maurisa Tancharoen, anche il produttore esecutivo Jeffrey Bell è intervenuto sul futuro incerto di Agents of S.H.I.E.L.D., rivelando ai microfoni di Entertainment Weekly che il team creativo starebbe invero scrivendo una conclusione che possa funzionare sia come season finale che come finale di serie. Gli ascolti dello show, intanto, continuano a colare a picco...

The Walking Dead sta affrontando la sua più cupa apocalisse
Esattamente come Agents of S.H.I.EL.D., The Walking Dead, quest'anno, sta registrando degli ascolti incredibilmente bassi e paragonabili a quelli della prima stagione. Lo show di punta di casa AMC è stato presentato per la prima volta nel 2010 e ha iniziato con un seguito relativamente basso, ma il pubblico di affezionati è cresciuto costantemente nel corso degli anni, grazie anche alla messa in onda in streaming su Netflix. Questa sua "epoca d'oro" sembra però essere già tramontata.

Quanto è interessante?
2