di

I modder Grimrukh e Meowmaritus hanno annunciato che Dark Souls: Nightfall, atteso fan sequel dell'opera di Hidetaka Miyazaki, non verrà lanciato venerdì prossimo come pianificato.

Inizialmente previsto per il 21 dicembre 2021, giusto in tempo per le festività natalizie, Dark Souls: Nightfall era già stato rinviato al 21 gennaio 2022. Purtroppo i curatori del progetto, che ricordiamo essere previsto esclusivamente su PC, non riusciranno a rispettare neppure questa data, dal momento che sono ancora impegnati con la rifinitura e i playtest del fan sequel. Hanno quindi rimandato l'uscita a una data successiva al lancio di Elden Ring, che ricordiamo essere previsto per il 25 febbraio 2022.

Non temete in ogni caso, non rimarrete completamente a bocca asciutta: per farsi perdonare, il 21 gennaio metteranno a disposizione una demo giocabile di Dark Souls: Nightfall con le prime due aree dell'avventura. Al suo interno troverete molteplici armi e boss, oltre a nuove meccaniche tutte da testare. Il feedback dei giocatori verrà impiegato per migliorare la versione finale del gioco.

Dark Souls: Nightfall proseguirà l'esperienza narrativa dell'opera originale partendo dal finale The Dark Lord, quello in cui il Prescelto decide di non vincolare la fiamma. La mod vi metterà nei panni di un altro non morto facendovi vivere una nuova storia in un nuova mappa impreziosita da meccaniche di gameplay e combattimento inedite. Approfondite l'argomento nella nostra anteprima di Dark Souls: Nightfall.

Quanto è interessante?
2