Dark Souls e i server offline su PC: Steam 'taglia' il multiplayer, non tornerà più?

Dark Souls e i server offline su PC: Steam 'taglia' il multiplayer, non tornerà più?
di

Con i programmatori di FromSoftware impegnati a chiudere la falla di sicurezza online di Dark Souls su PC, Valve non lascia presagire nulla di buono per il prosieguo delle indagini. Il colosso videoludico americano, infatti, ha deciso di rimuovere il tag "multiplayer" dalle pagine di Dark Souls su Steam.

Operando questa piccola ma importante modifica alle schede di Steam che ospitano i videogiochi della trilogia di Dark Souls, i curatori del negozio digitale non si limitano a indicare l'assenza delle funzionalità online ma escludono a tempo indeterminato ogni gioco della saga soulslike di FromSoftware dalle ricerche effettuate dagli utenti dello store attraverso la categoria "multiplayer".

Accortisi della rimozione di questo importante tag dalle schede di Dark Souls su Steam, molti appassionati stanno manifestando le proprie preoccupazioni sui social e sui forum di settore per chiedersi, appunto, se le versioni PC dell'epopea culto di FromSoftware siano destinate a perdere per sempre l'accesso alle funzionalità multiplayer per colpa della grave vulnerabilità emersa nella chat testuale.

Le (ultime?) speranze dei fan sono riposte nel programmatore che ha scoperto questa vulnerabilità: l'esperto informatico ha già provveduto a rendere pubblico l'exploit della falla multiplayer di Dark Souls per facilitare il compito di FromSoftware, pur sapendo che l'errore non si è riproposto in Elden Ring.

Quanto è interessante?
2