di

Il gruppo di modder Datehack sta lavorando a una nuova mod (intitolata Age of Fire) di Dark Souls: Prepare to Die Edition che consente di giocare nei panni dei nemici e di boss come Gwin, Artorias e il Guardiano del Santuario.

Tre anni fa i ragazzi di Datehack pubblicarono una modalità Arena di Dark Souls in cui era possibile controllare i vari boss del gioco, con lo scopo di eliminare le varie orde di NPC che si dirigevano verso il giocatore.

Con Age of Fire, però, il gruppo di modder vuole spingersi oltre consentendoci di controllare ogni nemico e ogni boss del primo capitolo di Dark Souls, con la possibilità di muoversi liberamente all'interno del mondo di gioco. La mod, ancora in lavorazione, potrà essere applicata solo sulla versione PC di Dark Souls: Prepare to Die Edition (nessuna compatibilità con Dark Souls Remastered, quindi), esclusivamente per la modalità single player offline.

Nell'attesa di ricevere ulteriori aggiornamento sullo stato dei lavoro, potete vedere la mod Age of Fire in azione nei video riportati in cima e in calce alla notizia. Cosa ne pensate del lavoro svolto da Datehack? Rimanendo in tema Dark Souls, sapevate che è stato pubblicato uno storybook animato dedicato alla storia e alla lore del gioco?

Quanto è interessante?
5