di

Mentre la petizione per Days Gone 2 supera le 100.000 firme, il gioco firmato da Bend Studio si appresta a farsi strada nell'universo PC con un secondo debutto sul mercato videoludico.

Esordito come esclusiva PlayStation 4, Days Gone segue il percorso già intrapreso da altre grandi produzioni, da Horizon: Zero Dawn a Death Stranding, superando i confini del mondo console Sony per raggiungere la community PC. In attesa del Day One, la redazione di GameSpot propone un'interessante sessione di gameplay, che consente di dare un primo sguardo alla performance di Days Gone nel nuovo ecosistema.

Con una durata di circa 28 minuti, il video - disponibile direttamente in apertura a questa news - mostra l'epopea open world di Deacon St. John in risoluzione 4K. Di seguito, trovate i dettagli sulla configurazione PC utilizzata per questo test, che presenta le fasi iniziali di Days Gone:

  • GPU: NVIDIA GeForce 2080 TI;
  • CPU: Intel I9-9900K;
  • 32 GB di RAM;
È stato invece già confermato che Days Gone non supporterà Ray Tracing e DLSS su PC.

Ricordiamo che Days Gone sarà disponibile su PC a breve, con la data di lancio fissata per il prossimo mercoledì 19 maggio. Ad accogliere il titolo Bend Studio saranno i cataloghi di Steam e di Epic Games Store.

Quanto è interessante?
2