Days Gone lascia il posto a una nuova IP per PS5: un 'grande concept' per Hulst

Days Gone lascia il posto a una nuova IP per PS5: un 'grande concept' per Hulst
di

Nonostante le vendite della versione PC di Days Gone non sembrano esserci concrete speranze per gli appassionati che auspicavano l'approvazione dello sviluppo di un Days Gone 2.

Con un breve cinguettio, infatti, il team di Bend Studio ha definitivamente confermato di star lavorando ad una nuova IP. Per sviluppare il progetto, la software house ha avviato una campagna di assunzioni, tramite la quale ampliare le professionalità presenti nel team. Le figure cercate da Bend Studio sono molteplici ed includono artisti, game designer, animatori, produttori e programmatori: direttamente in calce a questa news, potete visionare l'elenco completo.

Nelle nuove offerte di lavoro, la software house conferma di star lavorando ad un progetto di stampo AAA, destinato ad approdare genericamente "su console di casa Sony", senza dettagli legati ad una eventuale esclusività next gen. A corredo dell'apertura del programma di assunzioni, Hermen Hulst in persona ha offerto un messaggio di apprezzamento per il lavoro del team. Il responsabile dei PlayStation Studios ha infatti garantito che Bend Studio sta lavorando ad uno "straordinario nuovo concept".

Assenti dal PlayStation Showcase della scorsa settimana, gli autori di Days Gone sveleranno la natura del progetto solamente nel prossimo futuro: magari alla tanto chiacchierata, ma ancora non confermata, PlayStation Experience di dicembre 2021?

Quanto è interessante?
11