Days Gone: primi dettagli sulla longevità, il gioco durerà almeno 30 ore

di

Days Gone è il protagonista della Cover Story di GameInformer USA di giugno e proprio dal sito della rivista emergono le prime informazioni sulla longevità del gioco, svelate dal direttore creativo John Garvin.

Garvin fa sapere che "Days Gone non sarà un normale gioco di zombie, a differenza di quanto potrebbe apparire dal materiale promozionale. Un playtest fortunato, ovvero senza imprevisti e senza grossi ostacoli da superare, richiede almeno 30 ore ma in realtà serviranno molte più ore per finire il gioco, poichè durante l'avventura dovrete prestare attenzione a molti aspetti. Posso dirvi che la campagna durerà circa 30 ore ma la stessa si evolverà in base alle capacità di ogni singolo giocatore."

Days Gone è attualmente in fase di sviluppo negli studi di Sony Bend, con uscita prevista nel 2019 in esclusiva su PS4 e PS4 Pro. La finestra di lancio non è stata comunicata ma secondo alcuni rumor il lancio sarebbe previsto per i primi mesi del nuovo anno, indicativamente entro la fine di marzo o la prima metà di aprile.

Una nuova sequenza di gameplay di Days Gone potrebbe essere mostrata all'E3 di giugno, durante la conferenza Sony, la cui data non è ancora stata annunciata. Sapevate che Sony Bend è al lavoro anche su una seconda esclusiva Tripla A per PlayStation 4 non ancora svelata ufficialmente?

Quanto è interessante?
14