DAYSGONE

Days Gone su PS5, svelati framerate e risoluzione; salvataggi trasferibili da PS4

Days Gone su PS5, svelati framerate e risoluzione; salvataggi trasferibili da PS4
di

Seguendo l'esempio di Santa Monica Studio con God of War, anche Sony Bend ha dato i "numeri" e svelato cosa possiamo aspettarci dalla sua ultima esclusiva per PlayStation 4, Days Gone, su PS5.

L'open world con protagonista Deacon St. John, come la maggior parte degli oltre 4.000 titoli del catalogo PS4, funzionerà su PlayStation 5 in retrocompatibilità. Grazie alla maggiore potenza messa a disposizione dalla console next-gen di Sony, Days Gone girerà ad una risoluzione 4K dinamica: ciò significa che calerà al di sotto dei 2160p nelle scene tecnicamente più complesse per garantire la stabilità del framerate. A proposito di quest'ultimo, Sony Bend dichiara che arriverà fino a 60fps. Chiude il quado il supporto al trasferimento dei salvataggi da PlayStation 4 a PS5.

Per fare un confronto, ricordiamo che Days Gone gira a 1080p e 30fps su PS4, mentre su PlayStation 4 Pro raggiunge la risoluzione 4K in Checkerboard Rendering senza alcuna modifica al framerate, che non va oltre i 30fps.

Ne approfittiamo infine per ricordare che Days Gone farà parte di PlayStation Plus Collection, servizio che permetterà a tutti gli abbonati di giocare su PS5 a ben 20 giochi per PlayStation 4 senza alcun costo aggiuntivo. Sarà disponibile fin dal lancio della console next-gen, fissato in Italia per il 19 novembre.

Quanto è interessante?
7