Days Gone: Sony Bend pubblica la patch 1.80, disponibile su PS5 e PS4

Days Gone: Sony Bend pubblica la patch 1.80, disponibile su PS5 e PS4
di

Nonostante sia approdato su console PlayStation da oltre due anni, Days Gone continua a ricevere nuovi aggiornamenti. Sony Bend Studio ha confermato l'arrivo di una nuova patch con un post pubblicato sulle pagine di reddit.

Come spiegano gli sviluppatori dello studio statunitense, non si tratta di un aggiornamento particolarmente ricco di novità, ma di un intervento correttivo per risolvere svariati problemi tecnici disseminati qui e là nel corso dell'avventura. Sono quindi stati introdotti dei fix per evitare i crash su PS5 e PS4 e per rettificare alcuni bug che impedivano la progressione del giocatore all'interno di determinate missioni (non sarà più possibile, ad esempio, rimanere intrappolati nella cabina di Iron Mike durante la quest "Riding Nomad"). Oltre a questo, sono stati apportati vari miglioramenti per incrementare la stabilità generale dell'esperienza.

Come nel caso della nuova patch di Assassin's Creed Valhalla, i giocatori dovranno scaricare ben 20GB di dati. I ragazzi di Bend Studio hanno spiegato che una tale cifra è giustificata dal fatto che l'aggiornamento rimpiazza alcuni file di gioco preesistenti, ma al termine del download la differenza percepita dall'hard disk della vostra console sarà minima.

Bend Studio sta dedicando una interessante serie dietro le quinte dedicata a Days Gone con cui sta rivelando ai giocatori diversi segreti che si celano dietro lo sviluppo dell'open world post-apocalittico. La software house, lo ricordiamo, rimane attualmente impegnata nella realizzazione della sua nuova IP per PS5.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
4