di

Daniel Ahmad, l'analista conosciuto nella scena come ZhugeEx, ci informa di aver trovato il fratello cinese di Deacon St. John! Il biker protagonista di Days Gone sembra essere la principale fonte d'ispirazione del nuovo videogioco presentato da Tencent e rivolto al pubblico cinese.

Il progetto di Code Vitality, come possiamo intuire osservando il filmato che campeggia a inizio articolo, pare attingere a piene mani dall'esperienza action horror dell'ultimo action horror a mondo aperto di Sony Bend per PlayStation 4.

Il personaggio della "nuova" proprietà intellettuale del colosso videoludico asiatico è infatti un motociclista chiamato a combattere delle orde di zombie all'interno di uno scenario post-apocalittico immerso tra i boschi di conifere di una regione montana che ricorda l'area nord-occidentale degli Stati Uniti dove è ambientata, appunto, l'avventura a tinte oscure di Days Gone.

Le uniche differenze rispetto al kolossal free roaming di Sony Bend sono rappresentate dalla possibilità, per gli utenti, di collaborare gli uni con gli altri per allestire degli accampamenti comuni da difendere a suon di pallottole e di esplosivi dagli attacchi a oltranza dei non-morti.

Recentemente, altre voci di corridoio collegate a Tencent riferiscono che l'azienda cinese avrebbe dato incarico al team americano di Riot Games di realizzare la versione mobile di League of Legends a causa dell'insuccesso commerciale di Arena of Valor, il "clone" di LoL. Un'operazione, quest'ultima, che difficilmente potrebbe essere compiuta anche con Code Vitality, il cui destino sembra essere quello di non superare i confini della madrepatria.

Quanto è interessante?
12