DBGA: annunciati 3 nuovi moduli su VR, Intelligenza Artificiale e Sound Design

di

Digital Bros Game Academy, l’Accademia di formazione post-diploma di Digital Bros, per Game Designer, Game Programmer e Artist & Animator 2D/3D, riapre dopo la pausa estiva con importanti novità per i propri studenti.

Digital Bros Game Academy è lieta di annunciare l’introduzione di tre nuovi moduli dedicati a Realtà Virtuale, Intelligenza Artificiale e Sound Design, che vanno ad integrare il programma di studio attuale dell’Academy. La DBGA intende rendere ancora più professionalizzanti i propri corsi e l’arricchimento del piano di studi con lezioni verticali su queste tre aree di assoluta rilevanza nello sviluppo dei videogiochi rappresenta un tassello aggiuntivo verso questa direzione. Il continuo evolversi del mercato dei videogiochi con l’introduzione di innovazioni tecnologiche impone un’evoluzione costante anche in ambito formativo. Digital Bros Game Academy offre ai propri studenti un percorso di studio altamente specializzato e modulato sui trend di mercato.

Gli studenti del 3° Anno Accademico giunti ormai quasi a metà percorso formativo, avranno l’opportunità, a partire dalla seconda metà di settembre, di approfondire i temi quali Realtà Virtuale, Intelligenza Artificiale e Sound Design con delle lezioni teoriche e pratiche tenute dagli Specialist Trainer della DBGA.

Il modulo sulla Realtà Virtuale, tenuto da Fabio Mosca - Core Trainer del corso Game Programmer e Specialist Trainer per la VR - uno dei pochi specialisti in Italia sullo sviluppo in realtà virtuale, Co-fondatore e CTO di AnotheReality, studio di sviluppo di videogiochi ed esperienze in VR, sarà il primo a partire. Durante le lezioni dedicate a questo modulo e rivolte essenzialmente ai Game Programmer, verranno fornite agli studenti tutte le nozioni introduttive alla realizzazione di progetti per la Realtà Virtuale, corredate da una serie di applicazioni pratiche. Dopo aver ripercorso lo sviluppo storico dei primi prototipi di Realtà Virtuale, si analizzeranno le nuove frontiere di “immersività” delle esperienze virtuali raggiunte grazie alle tecnologie attualmente presenti sul mercato. Sul piano tecnico-didattico si studieranno i paradigmi di sviluppo con Unity3D per VR mobile e desktop, con particolare attenzione alla gestione dell’UI, dei sistemi roomscale e degli input delle mani.

Per le lezioni sulla VR verrà utilizzata la tecnologia Oculus. Grazie ai kit forniti da Oculus, la DBGA sarà in grado di formare i propri studenti su quest’area di innovazione del settore, dando loro la possibilità di realizzare i propri progetti VR. Il modulo sull’Intelligenza Artificiale, a cura dello Specialist Trainer Michele Pirovano, specializzato nel gameplay programming e nell’uso dell’intelligenza artificiale nei videogiochi tratterà, attraverso delle lezioni frontali ed esercitazioni con prototipo fatto in Unity, le tecniche di AI nei videogiochi, gli agenti autonomi all’interno della scena virtuale (navigazione, crowd behaviour), la logica decisionale, l’apprendimento automatico con tecniche avanzate di AI e la generazione procedurale di contenuto ovvero level design automatizzato. Le lezioni riguardanti l’Intelligenza Artificiale sono rivolte esclusivamente ai Game Programmer.

Davide Pensato, new entry nelle fila degli Specialist Trainer della DBGA, gestirà il modulo dedicato al Sound Design. Davide, fondatore della società Dpstudios che offre servizi di consulenza per il game audio, vanta un’esperienza professionale di 15 anni come in house audio designer. Il modulo Sound Design si focalizzerà sull’uso di tool di integrazione audio (Fmod Studio, Unity, Azudio System). Attraverso esercitazioni pratiche su progetti reali in sviluppo da parte degli studenti dell’Academy, verrà mostrato il processo da seguire per l’inserimento del suono in un videogioco. Questo modulo è indirizzato prevalentemente per i Game Designer e i Game Programmer.
In un mercato in continua evoluzione come il nostro, i percorsi formativi devono poter evolvere di pari passo. La Digital Bros Game Academy come parte del Gruppo Digital Bros ha una finestra privilegiata sul mercato che le consente di individuare nuove aree di specializzazione e tecniche in ambito formativo da integrare nella propria offerta, ha Dichiarato Geoff Davis Direttore Generale della DBGA”. “Questo di fatto rappresenta un grande vantaggio per gli studenti della DBGA che vogliono diventare professionisti del settore e entrare nel mercato del lavoro."

Ricordiamo che il nuovo ciclo accademico 2018/2019 per i corsi di Game Designer, Game Programmer, Art & Animation 2D/3D avrà inizio a settembre del prossimo anno.

Quanto è interessante?
4