Dead Cells ha venduto più di 1 milione di copie, la maggior parte su PC

Dead Cells ha venduto più di 1 milione di copie, la maggior parte su PC
di

Nel corso della recente Games Developers Conference, il designer Sébastien Bénard ha rivelato che Dead Cells, riuscito metroidvania con elementi roguelike sviluppato da Motion Twins, ha venduto oltre un milione di copie.

Si tratta di un risultato senza dubbio eccezionale per una produzione indipendente di questo tipo. Bénard ha inoltre spiegato che la maggior parte delle copie, circa il 60%, sono state acquistate dagli utenti PC. Su console, invece, quella di maggior successo è risultata essere la versione per Nintendo Switch. Dead Cells è stato descritto come un progetto fondamentale per il piccolo studio, una vera e propria "ultima possibilità": la sua riuscita ha letteralmente salvato Motion Twins dal fallimento.

Nonostante il successo, in una precedente intervista Sébastien Bénard ha spiegato che lo studio non intende sviluppare un sequel, poiché preferisce concentrarsi su qualcosa di diverso. Dead Cells, ricordiamo, può essere acquistato su PlayStation 4, Xbox One e PC. Tra pochi giorni, il 28 marzo per la precisione, si espanderà con un DLC gratuito. Tra le novità previste figurano una nuova ambientazione (la Caverna), dieci abilità inedite per il protagonista, dieci armi, dieci nuove tipologie di avversari (alcuni dei quali faranno la loro comparsa anche in altri livelli) e un potente boss. Il completamento dello stage fornirà inoltre l'accesso ad un livello segreto, indirizzato ai giocatori più abili ed esperti.

Quanto è interessante?
4