Dead Island 2 esiste ed è in pieno sviluppo: conferma ufficiale da Deep Silver

Dead Island 2 esiste ed è in pieno sviluppo: conferma ufficiale da Deep Silver
di

Arriva una conferma ai rumor diffusi dall'insider Tom Henderson sul possibile ritorno di Dead Island 2 dopo un lunghissimo silenzio. Deep Silver ha infatti comunicato in via ufficiale che il secondo capitolo della serie open world a tema zombie iniziata nel 2011 è regolarmente in sviluppo.

Parlando con GamesRadar, un portavoce dell'azienda riferisce che "il gioco è pieno sviluppo, e condivideremo dettagli non appena saremo pronti". Nulla quindi di particolarmente approfondito, eppure questa breve dichiarazione rappresenta un importante segnale sul futuro del progetto, annunciato nell'ormai lontano 2014 e andato presto incontro ad uno sviluppo molto travagliato, tra continui rinvii e multipli cambi di sviluppatore (Techland originariamente, poi Yager Entertainment, Sumo Digital e infine l'attuale Dambuster Studios) con il passare degli anni. Prima del report di Henderson, tra l'altro, da diverso tempo erano pure rallentate le voci di corridoio attorno al gioco, che sembrava ormai sparito completamente nel nulla.

A parte la nuova conferma della sua esistenza, tuttavia, per il resto Dead Island 2 continua ad essere completamente avvolto nel mistero. Henderson ha parlato di lavori già in fase avanzata, ipotizzando una finestra di lancio compresa tra l'autunno del 2022 ed i primi mesi del 2023. La dichiarazione di Deep Silver arriva subito dopo le voci di corridoio diffuse dall'insider, pertanto non è da escludere che a breve l'opera possa tornare finalmente in scena dopo tantissimi anni.

Nel frattempo, se avete voglia di non-morti, la nostra recensione di Dying Light 2 Stay Human vi illustra tutte le caratteristiche dell'ultima fatica firmata Techland.

Quanto è interessante?
4