Dead Space: il producer vorrebbe lavorare su un sequel

Dead Space: il producer vorrebbe lavorare su un sequel
di

Quando sono passati ormai sei anni dall'ultima release di Dead Space, nello specifico il terzo capitolo della saga, il futuro del franchise non sembra riservare grandi novità, ed è stato assente dalla scena videoludica per un'intera generazione di console.

La chiusura di Visceral Games inoltre, ha contribuito a ridimensionare le speranze dei fan della serie, per cui al momento sembra difficile che Electronic Arts abbia intenzione di riprendere in mano il videogame.

Il producer Glen Schofield però, ha rivelato in una recente intervista che, se dipendesse da lui, lavorerebbe volentieri ad un sequel del classico horror sci-fi.

Stando alle sue parole, non dovrebbe trattarsi necessariamente di una continuazione della lore di Dead Space 2 e 3, visto che tra l'altro la trama era diventata piuttosto complessa, ma potrebbe addirittura essere un videogame più incentrato sul multiplayer.

Schofield inizierebbe con l'inserimento della co-op e di altre modalità multigiocatore, anche se nell'intervista non è entrato più nello specifico, e mentre la cosa potrebbe non far piacere ai fan dei capitoli precedenti del videogioco, si tratta di una visione che avrebbe piuttosto senso, considerando la direzione che ha preso il mercato videoludico negli ultimi tempi.

D'altronde il mancato successo commerciale di Dead Space 3 renderebbe, anche solo ipoteticamente, difficile l'approvazione di un eventuale quarto capitolo single player da parte di EA.

Voi che ne pensate? Vi farebbe piacere il ritorno della saga, anche in versione multiplayer?

FONTE: Game Rant
Quanto è interessante?
6