DS

Death Stranding: analisi e considerazioni sul finale del gioco di Kojima in un video

di

Dopo tanta attesa, Death Stranding è finalmente nelle nostre console, ed è tuttora difficile schiodarlo da lì. Sul piano narrativo, l'ultima opera di Kojima è tanto potente quanto complessa. Analizziamo insieme la conclusione di Death Stranding, il nuovo gioco del papà di Metal Gear.

E sembra in effetti proprio quella la caratteristica principale dell'ultima fatica di Kojima, quella narrativa che lo ha accompagnato già nelle sue opere precedenti, spesso visionaria ma a volte capace anche di prevedere il futuro, come nel caso delle intelligenze artificiali, per dirne una.

A distanza di circa tre settimane dall'uscita dunque, con la recensione online già la settimana prima (a proposito, avete letto la nostra recensione di Death Stranding?), ora che anche molti di voi il gioco lo avranno già ben spolpato, i tempi sono maturi per una discussione proprio sulla trama, su ciò che Kojima vuole raccontarci e sul finale del gioco.

Non possiamo dunque che rimandarvi al nostro video che trovate, come di consueto, in cima alla news. Cogliamo inoltre l'occasione per ricordarvi di iscrivervi ai nostri due canali YouTube, quello di Everyeye.it dove trovate video come quello in questione, ed Everyeye On Demand, dove potete invece trovare in differita tutte le dirette del nostro canale Twitch.

Quanto è interessante?
10