Death Stranding: come se la cava su PC? Scopritelo nella video recensione 4K

di

Otto mesi dopo il lancio su PlayStation 4, Death Stranding di Hideo Kojima arriva anche su PC sotto l'egida del publisher italiano 505 Games: come se la cava il kolossal post-apocalittico di Kojima in questo nuovo contesto?

Seguendo le orme dell'emozionante viaggio intrapreso da Sam Porter Bridges su PS4, gli autori di Kojima Productions hanno voluto approfittare del passaggio su PC di Death Stranding per arricchirne ulteriormente l'offerta di gioco.

Oltre all'ovvio ampliamento del comparto grafico tra risoluzione 4K, texture maggiormente definite, framerate sbloccato e supporto ai monitor Ultra Wide, gli emuli dell'eroe di DS interpretato dall'attore Norman Reedus possono apprezzare il grande lavoro di ottimizzazione compiuto dal team di Kojima e gli sforzi profusi per integrare la tecnologia NVIDIA DLSS 2.0 in Death Stranding, come sottolineato di recente dall'esperto collettivo di Digital Foundry.

Per un approfondimento ulteriore sulla nuova iterazione del racconto fantascientifico di Hideo Kojima, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Death Stranding su PC con tutte le considerazioni, le analisi e i giudizi di Francesco Fossetti sull'ultima edizione del kolossal a tinte oscure del papà di Metal Gear.

Quanto è interessante?
5