PS Experience 2017

Death Stranding: il personaggio di Mads Mikkelsen è molto più complesso di quanto sembri

di

Death Stranding è tornato a mostrarsi ai Game Awards 2017 con un nuovo enigmatico trailer, che ha notevolmente affascinato e ulteriormente incuriosito i giocatori.

In un'intervista concessa a IGN Japan nei giorni scorsi, invece, l'attore Mads Mikkelsen ha avuto modo di parlare del personaggio da lui interpretato nel titolo di Hideo Kojima, che considera molto più complicato di quanto sembri.

"Il dualismo è una caratteristica tipica dei personaggi dei giochi di Kojima. Non ci sono mai persone completamente buone o completamente cattive. Nei suoi titoli non c'è il bianco e nero, come capita a volte nei film di Hollywood, bensì tantissime sfumature di grigio".

Ha poi parlato dell'esperienza lavorativa con il designer giapponese, affermando che risulta molto semplice lavorare con lui perché ha le idee molto chiare e sa sempre quello che vuole e quali indicazioni dare agli attori. Il gioco in sé, invece, lo ha definito "labirintico". Non può svelare ulteriori dettagli, ma ha confessato che la "storia è completamente fuori dal mondo".

Death Stranding è attualmente previsto per PlayStation 4, ma è ancora privo di una finestra di lancio. In molti non se ne sono accorti, ma nell'ultimo trailer è apparso anche Hideo Kojima.

Quanto è interessante?
18