di

La notizia dell'acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft è arrivata come un fulmine a ciel sereno nel corso dell'ultima ora, lasciando ai videogiocatori alcune domande. Tra queste anche quelle riguardanti le sorti di Deathloop, esclusiva temporale PlayStation 5.

Se siete tra gli utenti preoccupati per via del recente colpaccio di Microsoft, sappiate che la situazione non dovrebbe subire particolari stravolgimenti e che il titolo in sviluppo presso Arkane Studios continua ad essere previsto prima su PlayStation 5 e PC e solo in un secondo momento sulla famiglia di console Xbox. Sembra infatti che solo i titoli il cui sviluppo non è in stadio avanzato arriveranno esclusivamente sulle piattaforme Microsoft ed è quindi da escludere colpi di scena anche per Ghostwire Tokyo.

In ogni caso la situazione potrebbe evolversi nel corso delle prossime ore, durante le quali Bethesda e Microsoft forniranno maggiori informazioni al pubblico riguardo la futura gestione di IP famose come Fallout, Doom, The Elder Scrolls e Wolfenstein.

In attesa di scoprire cosa accadrà alle serie tanto amate dai videogiocatori di tutto il mondo, vi ricordiamo che Deathloop è stato rinviato alla primavera del 2021 e non farà quindi parte della line up di lancio di PlayStation 5.

Quanto è interessante?
7