di

Nel corso della serata è stato pubblicato un nuovo video di Deathloop interamente focalizzato sulle armi che si potranno utilizzare nel corso dell'avventura targata Arkane Studios.

Tra queste troviamo il Machete, un'importante arma da taglio che il protagonista può utilizzare anche per fronteggiare avversari armati di fucile, dal momento che con un paio di scatti può schivare i proiettili e balzargli alle spalle per effettuare una brutale esecuzione. C'è poi il PT-5 Spiker, una letale e compatta sparachiodi che con un colpo ben piazzato può mettere fuori gioco qualsiasi nemico. Chi ama gli approcci meno eleganti può utilizzare il Rapier, uno scintillante fucile tanto letale quanto lento, visto che nel suo caricatore c'è spazio per un unico proiettile. Altrettanto rumoroso è lo Strelak 50-50, una sorta di ibrido tra fucile a colpo singolo ed una mitragliatrice leggera che non ha certo problemi per quello che riguarda la dimensione del suo caricatore, abbastanza ampio da far fuori un intero gruppo di nemici. Vi è poi l'Heritage Gun, una doppietta dal forte potere d'arresto e in grado di mettere fuori gioco anche dispositivi elettronici come le torrette automatiche. Tra le altre bocche da fuoco troviamo poi la pistola mitragliatrice Limp-10 e l'immancabile fucile da cecchino Sepulchra Breteira, ideale per chi vuole eliminare i bersagli da lontano.

Prima di lasciarvi al filmato con queste ed altre armi presenti nella versione finale del gioco, vi ricordiamo che Deathloop arriverà il prossimo 21 maggio 2021 in esclusiva temporale su PlayStation 5 e PC.

Avete già letto dei processi creativi dietro lo sviluppo di Deathloop? Sulle nostre pagine trovate anche alcuni dettagli sul funzionamento di Deathloop.

Quanto è interessante?
4