Demon's Souls PS5 è solo l'inizio: Sony sta per acquisire Bluepoint, stando ai rumor

Demon's Souls PS5 è solo l'inizio: Sony sta per acquisire Bluepoint, stando ai rumor
di

In base a quanto anticipato da un utente del forum di ResetEra che asserisce di essere in contatto con un membro del team di Bluepoint Games, i vertici di Sony sarebbero ormai in procinto di acquisire la compagnia che ha dato forma al remake PS5 di Demon's Souls.

A voler dar retta all'utente di ResetEra conosciuto come MarsipanRumpan, l'accordo che dovrebbe portare Bluepoint all'interno della galassia di sussidiarie dei PlayStation Studios sarebbe "in fase di definizione e dovrebbe essere annunciato a breve, e più precisamente entro il 28 febbraio 2021".

Sempre in base alle indicazioni offerte dalla fonte interna citata dal frequentatore del noto forum videoludico, il progetto di Demon's Souls su PlayStation 5 sarebbe stato un "test finale accolto in maniera estremamente positiva da Sony. L'etica di Bluepoint per il lavoro e la loro capacità di sfornare remake a questo ritmo, e con questa qualità, ha impressionato Sony a tal punto da accelerare i colloqui per l'acquisizione dello studio".

Secondo MarsipanRumpan, nei termini dell'accordo dovrebbe rientrare anche la possibilità, per il team di Bluepoint, di sviluppare su PS5 delle proprietà intellettuali del tutto inedite. Le informazioni condivise dall'utente di ResetEra sono piuttosto circostanziate, ma come sempre vi invitiamo a prendere con le molle questo genere di rumor. Gli stessi vertici della software house texana, ad ogni modo, non hanno mai fatto segreto di voler rinsaldare la propria collaborazione con Sony: nell'agosto dello scorso anno, ad esempio, il presidente Marco Thrush disse chiaramente che Bluepoint sogna di lavorare su PS5.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
18