Demon's Souls tra PS4 e next-gen: la Remaster sarà tra i giochi di lancio di PS5?

Demon's Souls tra PS4 e next-gen: la Remaster sarà tra i giochi di lancio di PS5?
di

In occasione dell'intervista di Mark Cerny a Wired che ha fissato l'uscita di PS5 a Natale 2020, il presidente di Bluepoint, Marco Thrush, ha stuzzicato le fantasie degli utenti dichiarando di essere al lavoro su di un "grande videogioco" per PS5, aggiungendo in maniera sibillina che "lascerà capire a noi il resto".

Pur essendo indipendente e sganciata dalla galassia di sussidiarie di Sony Interactive Entertainment, la software house texana vanta una lunga storia di collaborazioni con il colosso tecnologico giapponese, specializzandosi nelle trasposizioni PS4 di titoli PS3 e PS Vita come Shadow of the Colossus, i titoli della Nathan Drake Collection di Uncharted e la versione rimasterizzata di Gravity Rush.

Se viste in quest'ottica, le dichiarazioni finali di Thrush non fanno che riaccendere la miccia dei rumor collegati a Demon's Souls Remaster, un progetto di cui era atteso l'annuncio durante l'ultimo State of Play di Sony, o almeno questo è quanto riferito dalle fonti interpellate dal giornalista Colin Moriarty.

Dietro al messaggio sibillino del boss di Bluepoint potrebbe celarsi anche l'annuncio di PlayStation All-Stars Battle Royale 2, un titolo protagonista di una nuova ridda di indiscrezioni su PS5 e i giochi di lancio che ne accompagneranno la commercializzazione a fine 2020.

Quanto è interessante?
8