Demon's Souls, svelata la lista dei trofei: i più ostici sono stati rimossi

Demon's Souls, svelata la lista dei trofei: i più ostici sono stati rimossi
di

Nella giornata di ieri Demon's Souls è stato protagonista di un PlayStation State of Play a sorpresa: nel corso di circa 12 minuti, il direttore creativo Gavin Moore ci ha portato alla scoperta dell'editor del personaggio, del gameplay e di alcune boss fight... ma non è finita qui, perché oggi abbiamo dell'altro per voi: è stata finalmente svelata la lista dei trofei!

Disponibile pubblicamente su Exophase, la lista consta di un totale di 37 trofei, suddivisi in 5 d'oro, 9 d'argento, 22 di bronzo e, ovviamente, 1 di platino. Qualche anticipazione ce l'aveva già data Lance McDonald la settimana scorsa, e adesso abbiamo ricevuto la conferma: Bluepoint ha rimosso alcuni dei trofei più ostici del capitolo originale, in particolare quelli legati al potenziamento delle armi, e ne ha aggiunti di nuovi, giudicati da McDonald ben più divertenti da conquistare. Complessivamente, la difficoltà per l'ottenimento del platino dovrebbe assestarsi a livelli più ragionevoli, rendendo l'esperienza più piacevole.

Molti dei trofei, in particolare quelli di bronzo, richiedono la sconfitta dei numerosi boss, e non ne mancano alcuni (d'argento) legati alla meccanica delle invasioni. Della stessa rarità ci sono alcuni trofei che richiedono il completamento di sezioni di gioco in maniera specifica, mentre alcuni d'oro sono associati all'ottenimento di tutti i miracoli, le magie e gli anelli.

Avete consultato la lista? Oppure preferite rimandare la sorpresa al debutto del gioco? Demon's Souls, ricordiamo, uscirà al lancio di PlayStation 5 il prossimo 19 novembre. Già che ci siete, date un'occhiata al nuovo confronto tra il remake e il Demon's Souls originale.

Quanto è interessante?
11