Déraciné: un easter egg fa riferimento a Bloodborne 2?

Déraciné: un easter egg fa riferimento a Bloodborne 2?
di

A quanto pare, Bloodborne, l'action-RPG di From Software uscito su PlayStation 4 nel 2015, non solo è rimasto nel cuore degli amanti dei souls-like, ma anche in quello dei suoi stessi sviluppatori.

Come scoperto dal canale YouTube Amazing Komaru, Déraciné, il primo gioco in Realtà Virtuale sviluppato dalla casa giapponese disponibile da oggi su PlayStation VR, contiene un simpatico easter egg dedicato al titolo dalle tinte lovecraftiane. Grazie all'immagine che vi abbiamo riportato in calce alla notizia, potete osservare una piccola bambola presente in Déraciné colta in una posa che i fan di Bloodborne non faticheranno a riconoscere: si tratta della gesture "Stabilisci Contatto" che è possibile sbloccare nell'esclusiva PS4 e che potete apprendere interagendo con un misterioso cadavere situato all'interno di Cathedral Ward Superiore.

Interessante anche la descrizione, nel solito stile criptico di From Software, che ci viene fornita: "Una bambola di Fiona che appare nella storia incompleta. Quando una persona ha un brutto sogno, appare Fiona che la aiuta a fuggire". Quando i fan hanno letto queste parole, hanno immediatamente pensato che la "storia incompleta" fosse proprio quella di Bloodborne. Un'ipotesi che riteniamo abbastanza fantasiosa, ma chissà che che lo studio non abbia davvero voluto lanciare un segnale in tal senso. In tanti, in ogni caso, si aspettano un sequel del gioco in concomitanza con l'arrivo di PlayStation 5. Voi cosa ne pensate?

Quanto è interessante?
12
Déraciné: un easter egg fa riferimento a Bloodborne 2?