di

Déraciné è il nuovo titolo realizzato da FromSoftware, che ha così inaugurato il proprio ingresso nel mondo della realtà virtuale. In occasione del lancio del gioco, Hidetaka Miyazaki ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito al suo rapporto con esso.

Nel corso di un'intervista, l'autore nipponico ha descritto alcuni interessanti retroscena relativi al processo creativo che ha portato allo sviluppo di Déraciné, affermando: "Ho sviluppato un affetto particolare per questo progetto [...]. Per me personalmente e per FromSoftware, questo era un titolo ricco di sperimentazione e nuove idee. Le ragioni sono molteplici: il fatto che il gioco fosse sviluppato per Playstation VR, l'appartenenza ad un genere diverso da ciò a cui avevamo lavorato in precedenza, la piccola scala del progetto, che ci ha consentito molta autonomia, ed il focus sugli elementi narrativi. [...] Abbiamo lavorato molto, ed abbiamo imparato molto. Penso che questo affetto sia nato a partire da questi elementi".

Inoltre, interrogato su cosa vorrebbe che il nuovo titolo FromSoftware lasciasse ai videogiocatori che vorranno completarlo, Miyazaki ha risposto: "Penso che ciò che posso dire sia che spero che questo piccolo titolo , e i personaggi che vivono al suo interno, possano rimanere impressi nelle memorie di coloro che vi giocheranno".

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile su Playstation VR a partire dal 6 novembre. Per chi fosse interessato a Déraciné, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye è disponibile la nostra recensione, realizzata da Giuseppe Arace. In apertura, trovate inoltre il trailer di lancio.

Quanto è interessante?
3