Destiny 2: arrivano i catalizzatori di Ultima Parola, Asso di Picche e tante altre armi

Destiny 2: arrivano i catalizzatori di Ultima Parola, Asso di Picche e tante altre armi
di

Nonostante l'elevato numero di armi esotiche presenti in Destiny 2, sono ancora in tantissime le bocche da fuoco sprovviste di un catalizzatore, accessorio che permette di generare Sfere di Luce e di amplificare alcune caratteristiche dell'arma, rendendola così più efficiente in battaglia.

Sembra però che con l'avvento dell'Anno 3 e di Shadowkeep le cose stiano per cambiare e anche le armi esotiche dell'Anno 2 avranno il loro catalizzatore. A scoprirlo sono stati come sempre i dataminer, che hanno scovato tra i file di gioco inseriti con l'ultimo aggiornamento una serie di riferimenti ai catalizzatori di armi come l'Ultima Parola, il Cattiva Condotta e l'Asso di Picche, il cannone portatile del compianto Cayde-6.

Ecco di seguito l'elenco dei catalizzatori in questione con i relativi dettagli:

  • Cattiva Condotta, Big Boom: Eliminare un nemico con Ombra Esplosiva, perk principale della pistola, genera un'esplosione finale
  • Asso di Picche, Funeral Pyre: l'esplosione di Libellula infligge più danni quando viene attivata con i proiettili potenziati dal perk principale dell'arma, Memento Mori
  • Ultima Parola, High Noon (da confermare): Passare a questa pistola garantisce un breve bonus temporaneo ai danni da colpo alla testa
  • Accompagnatore, The Survivor: Tre colpi di precisione con Figlio della Strada attivo ripristinano due proiettili nel caricatore
  • Artiglio Nero, Vorpal Weapon: Danno aumentato contro i boss, contro i veicoli e contro i Guardiani che hanno la Super attiva

Sono inoltre stati trovati altri perk la cui arma di riferimento non è specificata:

  • Fistfuls of Bullets: Le uccisioni corpo a corpo sovraccaricano il caricatore fino al doppio della propria capacità. Probabilmente si tratta del catalizzatore del Monte Carlo, che ritornerà in Shadoweep
  • Once More: Ricaricare dopo aver colpito con metà caricatore un nemico senza ucciderlo aumenta il danno dell'arma. In questo caso potrebbe trattarsi del catalizzatore di Cerbero +1
  • Hailstorm: Le uccisioni aumentano il danno inflitto dall'arma e ricaricano lentamente le munizioni nel caricatore fino a quando non si smette di sparare. Questo catalizzatore potrebbe appartenere alla bizzarra mitragliatrice esotica di Destiny 2 alimentata da un insetto alieno
  • Focus Optics: Aumenta lo zoom e la gittata dell'arma quando si mira. È molto probabile che questo catalizzatore appartenga al cannone portatile esotico dotato di mirino, in arrivo sempre con Shadowkeep

In attesa di mettere le mani su questi nuovi catalizzatori a partire dal prossimo 17 settembre 2019, vi ricordiamo che gli artefatti torneranno in Destiny 2 con l'uscita di Shadowkeep. A partire dal prossimo martedì, inoltre, Bungie darà il via al Solstizio degli Eroi, evento estivo di Destiny 2 durante il quale potrete forgiare una nuova armatura e accedere ad una nuova attività.

FONTE: vgr
Quanto è interessante?
5