Destiny 2: come usare il Cross-Save su PS4, Xbox One e PC

Destiny 2: come usare il Cross-Save su PS4, Xbox One e PC
di

Finalmente il cross-save di Destiny 2 è disponibile per tutti i giocatori dello shooter Bungie. Di seguito vi spieghiamo come abilitarlo e come utilizzarlo su PS4, Xbox One e PC, in modo da condividere i vostri progressi di gioco su tutte le piattaforme.

Come usare il Cross-Save su PS4, Xbox One e PC

Per prima cosa, accedete a Bungie.net (tramite qualsiasi account in vostro possesso) per collegare i vostri account associati alle varie piattaforme. Potrete dunque accedere con l'account PSN, l'account Xbox Live, l'account Battle.net o con l'account Steam.

Dopo aver effettuato l'accesso, cliccate sull'avatar del vostro profilo e selezionate l'opzione Cross-Save. Se non lo avete già fatto, a questo punto dovete accedere con le credenziali degli altri account che intendete utilizzare per condividere i progressi di gioco con il cross-save. Se giocate su PC, ricordate di effettuare la migrazione da Battle.net a Steam: a partire dall'1 ottobre, infatti, la versione PC di Destiny 2 sarà disponibile solo su Steam e sparirà definitivamente da Battle.net.

Successivamente, è necessario specificare di quale account si desiderano condividere i progressi con tutti gli altri profili. Non potrete scegliere una combinazione di personaggi e progressi tra gli account: solo una serie di progressi di una singola piattaforma può essere condivisa con le altre.

Per i giocatori che hanno giocato su una singola piattaforma si tratta di una scelta semplice, ma se avete fatto un doppio tuffo su PS4 e PC, per esempio, dovrete scegliere con attenzione quale dei due account usare per condividere i progressi.

Fatto ciò, al prossimo accesso a uno di questi account appariranno i vostri personaggi, inclusi tutti gli equipaggiamenti, i bottini e i progressi che avete sbloccato lungo la strada con l'account principale. Da questo momento in poi, tutti i progressi di gioco ottenuti su qualsiasi piattaforma verranno condivisi con gli altri account.

Restrizioni del Cross-Save

Il cross-save permette di condividere i vostri progressi di Destiny 2 su tutte le piattaforme, ma con le seguenti restrizioni:

  • La valuta Argento potrà essere utilizzata solo con l'account che avete utilizzato per acquistarla.
  • I DLC, le espansioni e i contenuti dell'Annual Pass saranno accessibili solo con l'account che avete utilizzato per acquistarli.
  • Se utilizzate il gioco base senza espansioni e Annual Pass, potete ancora utilizzare il vostro equipaggiamento di livello alto, ma i drop saranno limitati a oggetti di basso livello.
  • Con il cross-save abilitato potrete far parte di un solo clan.

Tenendo a mente quanto riportato in questa mini-guida, dunque, i giocatori di Destiny 2 saranno in grado di utilizzare il cross-save su PS4, Xbox One e PC, sfruttandone tutti i vantaggi che offre.

Con l'occasione ricordiamo che l'1 ottobre farà il suo debutto la nuova espansione Ombre dal Profondo, che darà il via all'Anno 3 di Destiny 2.

Quanto è interessante?
2