E3 2019

Destiny 2 passerà al free-to-play e arriverà su Steam, la conferma di Bungie

Destiny 2 passerà al free-to-play e arriverà su Steam, la conferma di Bungie
di

Se l'espansione Shadowkeep servirà a mantenere coinvolta la già esistente community del gioco, con una mossa che sconvolge alla base il suo sparatutto online, Bungie cerca di accogliere una nuova fetta di utenza annunciando che Destiny 2 passerà presto al modello free-to-play.

Durante il nuovo streaming dedicato al gioco, Bungie ha confermato l'arrivo di Destiny 2: New Light, la versione free-to-play del looter-shooter che verrà lanciata il 17 settembre e che includerà al suo interno tutti i contenuti di gioco dell'Anno 1. Qui troverete tutte le "modalità fondamentali, le attività, e le ricompense", oltre alla campagna, al raid Leviatano e i conseguenti raid lair, e a diverse modalità PvP.

Mark Noseworthy di Bungie definisce New Light come la base della più estesa esperienza offerta da Destiny 2: se vorrete approfondire la vostra familirità col prodotto potrete decidere di acquistare i contenuti che sono stati lanciati dopo l'Anno 1, tra cui vi è il DLC Forsaken e le successive espansioni. Tutto ciò, dopo il cambio di politica di Bungie, sarà acquistabile in formato stand-alone, senza quindi dover accedere ai DLC in una successione obbligatoria.

Oltre a questo, la software house ha ufficialmente annunciato che, come anticipato dai rumor, Destiny 2 farà il suo debutto su Steam (oltre che su Stadia) entro la fine del 2019. Come riportato da Gamespot, il gioco abbandonderà definitivamente Battle.net dopo la separazione tra Bungie e Activision.

FONTE: gamespot
Quanto è interessante?
7