Destiny 2 I Rinnegati: la patch 2.0.0 modificherà il sistema delle infusioni delle armi

Destiny 2 I Rinnegati: la patch 2.0.0 modificherà il sistema delle infusioni delle armi
di

Bungie ha annunciato l'arrivo di un'importante modifica al sistema delle infusioni delle armi come parte dell'aggiornamento 2.0.0 che verrà pubblicato il 28 agosto, pochi giorni prima dell'uscita dell'espansione I Rinnegati fissata per il 4 settembre.

L'infusione è una meccanica essenziale che permette ai giocatori di aumentare il livello di armi ed equipaggiamenti "sacrificando" quelli di livello superiore. Attualmente, le armi possono essere infuse solo ed esclusivamente in quelle della medesima categoria: fucili automatici in fucili automatici, cannoni portatili in cannoni portatili, e così via.

Grazie alla patch 2.0.0, i giocatori saranno invece liberi di infondere le armi del medesimo slot: fucile automatico in cannone portatile, fucile a pompa in lanciarazzi, ecc. Questa maggiore libertà ha però richiesto un ri-bilanciamento dei costi di infusione, che saranno basati su cosa si sta infondendo. Saranno più bassi quando verrà infuso un duplicato, mentre saranno più alti per le armi dell'anno 1. Ulteriori dettagli verranno forniti prossimamente a ridosso dell'uscita della patch.

Questa modifica sarà valida per tutti i giocatori, non solo per quelli che acquisteranno la nuova espansione. Ricordiamo che I Rinnegati verrà lanciata il 4 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC (via Battle.net) in tre differenti edizioni digitali: standard, I Rinnegati con Pass Annuale e Digitale Deluxe. Un trailer pubblicato nei giorni scorsi ha mostrato molte delle nuove armi e armature che verranno introdotte.

FONTE: GameRant
Quanto è interessante?
4