Destiny 2 I Rinnegati: tanti nuovi dettagli sul funzionamento delle Collezioni

Destiny 2 I Rinnegati: tanti nuovi dettagli sul funzionamento delle Collezioni
di

Con la prossima espansione, I Rinnegati, debutterà ufficialmente in Destiny 2 il sistema delle Collezioni. Grazie ad esso i giocatori potranno organizzare e recuperare facilmente tutti gli oggetti ottenuti.

Nell'ultimo Settimanale di casa Bungie, il team ha svelato alcuni dettagli sul suo funzionamento. Le collezioni comprenderanno le armi, le armature, gli involucri di Spettro, le navi e gli astori, gli emblemi e shader dell'anno 1 di Destiny 2. Al momento del lancio, saranno inclusi tutti i pezzi di armamento ottenuti e presenti nell'inventario o nel deposito a partire dall'uscita de La Mente bellica. Ciò significa che in questo preciso momento potreste benissimo smontare uno qualsiasi degli oggetti delle categorie sopramenzionate e riprenderlo a settembre dalla collezioni. Tenete bene a mente, tuttavia, che se avete smontato un oggetto prima dell'8 maggio potrebbe non essere disponibile.

Il team ha assicurato che il ri-acquisto non sarà costosissimo, e non ci sarà bisogno di convertire valute. Ad esempio, se uno shader smontato fornisce lumen, ri-acquistarlo richiederà lumen. A proposito degli shader, la loro applicazione diverrà gratuita. Gli oggetti prelevati dalle collezioni saranno vicini al livello di Potere del guardiano, per essere usati nelle attività di fine gioco richiederanno quindi un'infusione.

Infine, segnaliamo che le armi e le armature dell'anno 2 non saranno ri-acquistabili nelle collezioni. Questo perché a settembre debutteranno le caratteristiche casuali sugli oggetti dell'anno 2: il team ha valutato differenti opzioni, come caratteristiche fisse per le collezioni, meccaniche di riadattamento delle caratteristiche, ma nessuna si è rivelata soddisfacente per il momento. Ora è alla ricerca di una soluzione a lungo termine, che sicuramente non sarà inclusa a settembre, bensì successivamente.

Ricordiamo che Destiny 2 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. I Rinnegati sarà disponibile a partire dal 4 settembre sulle medesime piattaforme ma con contenuti esclusivi sulla console Sony. Tra le novità più rilevanti ci sarà Azzardo, un'inedita modalità ibrida che mescola le componenti PvE e PvP.

Quanto è interessante?
3