Destiny 2: i server ritornano offline a causa di problemi all'inventario

Destiny 2: i server ritornano offline a causa di problemi all'inventario
di

È accaduto di nuovo: i server di Destiny 2 Ombre dal Profondo sono tornati offline per la seconda volta nel giro di poche settimane a causa di gravi problemi legati all'inventario.

Pare infatti che l'aggiornamento di questa sera, il quale aveva lo scopo principale di introdurre l'evento di San Valentino che prende il nome di Giorni Scarlatti, ha provocato la perdita non solo del Lumen ma anche dei preziosi materiali presenti nell'inventario di moltissimi Guardiani. Fortunatamente Bungie è immediatamente giunta a conoscenza del problema e ha spento i server per mettersi al lavoro su una soluzione. Stando agli ultimi tweet della software house con sede a Seattle, il problema è già stato individuato ed è solo questione di ore prima che tutto torni alla normalità e, cosa ancor più importante, nessuno perderà il contenuto del proprio inventario.

L'unico inconveniente riguarda il periodo di inattività dei server di gioco, dal momento che non sarà possibile giocare almeno fino alle ore 4:00 di questa notte. Tale attesa è dovuto al lungo processo attraverso il quale gli sviluppatori dovranno ripristinare lo stato degli account di ogni singolo giocatore al momento precedente al verificarsi del problema.

In attesa che i server ritornino online, vi invitiamo a leggere la nostra guida su come accumulare Frattalina in Destiny 2, così da velocizzare l'evento della community e sbloccare il prima possibile le Prove di Osiride.

Quanto è interessante?
3