Destiny 2 Shadowkeep: tutti i dettagli sulle nuove statistiche e sulle armature 2.0

Destiny 2 Shadowkeep: tutti i dettagli sulle nuove statistiche e sulle armature 2.0
di

Come promesso qualche giorno fa, Bungie ha finalmente svelato tutti i dettagli sulle armature 2.0 di Destiny 2, in arrivo con il debutto dell'Anno 3 e della sua espansione, Ombre dal Profondo.

La presentazione è iniziata mostrando le novità della schermata del personaggio, la quale ora mostra non solo il proprio Guardiano, ma anche l'Astore alle sue spalle e il piccolo Spettro. Altra novità è il quantitativo massimo di Lumen trasportabile, che dal prossimo 1 ottobre passerà da 100.000 a 250.000. Saltano poi subito all'occhio le tre nuove statistiche, che ora sono sei in totale. Ogni pezzo d'armatura avrà sei diversi numeri che avranno un impatto sulle caratteristiche del personaggio velocizzandone i movimenti, riducendo il tempo di ricarica dell'abilità corpo a corpo e tanto altro.

Si è poi passati a parlare delle nuove mod, che sono state applicate al set del Solstizio degli Eroi 2019 (l'armatura in versione 2.0 verrà data dall'Armaiolo a tutti i giocatori che l'hanno ottenuta durante l'evento). Ogni pezzo d'armatura non avrà più i classici livelli prodigio, che sono stati rimpiazzati dall'energia. Il numero associato all'energia determina la qualità e la quantità di mod installabili e, per ottenerne il numero massimo, bisogna rendere l'armatura prodigiosa con un nuovo oggetto esotico chiamato Ascendant Shard. Ogni mod avrà un costo preciso che varia in base alla sua efficacia e potrà essere applicata un numero infinito di volte senza che sparisca dal proprio inventario. Non ci è ancora dato sapere come si potranno sbloccare le mod, ma è chiaro che alcune di queste saranno più difficili da ottenere rispetto ad altre.

Per quello che riguarda invece le armature esotiche, sappiate che non dovrete sperare di riottenerle tutte ancora una volta. Vi basterà infatti entrare nel menu delle collezioni e recuperare i singoli pezzi esotici per ottenerne la versione 2.0.

Non è mancata poi una breve dimostrazione del nuovo sistema di "trasmogrificazione", che permetterà di cambiare l'aspetto dei singoli pezzi d'armatura con quelli sbloccati nell'Everversum nel corso delle varie stagioni. Basterà la pressione di un tasto per fare in modo che il proprio casco o la propria corazza mutino il proprio aspetto e, con altrettanta facilità, si potrà tornare all'aspetto originale.

Vi ricordiamo che tra le novità in arrivo troviamo anche il cross-save di Destiny 2, che farà il proprio debutto la prossima settimana. Sapevate che con il nuovo Eververse di Destiny 2 gli oggetti cosmetici non impatteranno il gameplay?

Quanto è interessante?
3