di

Durante l'ultima edizione del GuardianCon, gli sviluppatori di Bungie hanno mostrato il modellino in scala di un bizzarro fucile mitragliatore che ritroveremo tra le nuove armi esotiche di Shadowkeep, la prossima espansione di Destiny 2 ambientata sulla Luna.

Oltreché per la squisita fattura del modellino e del design che, presumibilmente, ritroveremo intatto nella versione digitalizzata dell'arma da sbloccare nell'universo sparatutto di Ombre dal Profondo, la particolarità di questo equipaggiamento pesante consiste nel suo meccanismo interno.

All'atto del caricamento del nastro delle munizioni, infatti, il fucile mitragliatore esotico di Shadowkeep rivela la presenza di un bizzarro insetto alieno gigante: la creatura è intrappolata in un blocco di giada, a sua volta collegato all'arma da una serie di cavi che, in linea puramente teorica, dovrebbero trasferire la misteriosa energia dell'alieno a ogni colpo sparato dai Guardiani che riusciranno a entrare in possesso di questo insolito strumento di morte.

In cima alla notizia trovate un video esplicativo che mostra il modellino della nuova arma esotica di Destiny 2 Shadowkeep. Cosa ne pensate di questo curioso fucile mitragliatore e del suo "ospite"? Il lancio della nuova espansione è previsto per il 17 settembre su PC, PS4 e Xbox One, mentre per la versione destinata ai futuri utenti di Google Stadia ci sarà da attendere fino all'apertura dei server del nuovo servizio in game streaming di Big G, previsto qui in Italia nel mese di novembre.

FONTE: Forbes
Quanto è interessante?
1