Destiny compie 5 anni, inizia oggi il 6° anno dello sparatutto Bungie

Destiny compie 5 anni, inizia oggi il 6° anno dello sparatutto Bungie
di

Esattamente cinque anni fa, il 9 settembre 2014, Bungie e Activision pubblicavano il primo Destiny, sparatutto in prima persona che ha sin da subito attirato l'attenzione di tutti i fan dei creatori di Halo.

Anno dopo anno il gioco ha continuato ad evolversi, proponendo oltre alle espansioni annuali anche un secondo capitolo che si aggiornerà proprio tra qualche settimana con l'arrivo di Ombre dal Profondo, la cui data d'uscita settembrina è stata posticipata pochi giorni fa. A subire profondi cambiamenti nel tempo non è però stato solo il gioco, le cui meccaniche e i cui contenuti hanno continuato a cambiare per adattarsi alla volontà dei giocatori e alle mode del periodo (vedi l'arrivo del Pass Battaglia in Destiny 2), ma anche la software house, che da qualche mese non ha più alcun legame con Activision e ha il pieno controllo sulla proprietà intellettuale. Insomma, in questi cinque lunghi anni ne sono successe di cotte e di crude e siamo sicuri che il futuro riserverà ai Guardiani qualche altra sorpresa, magari legata proprio alla tanto chiacchierata Oscurità.

Sapevate che Bungie ha diffuso le immagini di tutti i set d'armatura di Destiny 2 Ombre dal Profondo? Tra gli scatti in questione è possibile vedere anche le armature del nuovo Raid intitolato Garden of Salvation, le quali hanno scatenato qualche polemica tra i fan di Destiny 2.

Quanto è interessante?
8