Detroit Become Human: la nuova avventura degli autori di Heavy Rain (Video Anteprima)

di

Detroit Become Human è di certo il progetto più ambizioso mai realizzato da Quantic Dream: un’opera che intende fornire all’utente piena libertà di scelta, permettendogli di modellare a piacimento la storia dei protagonisti del gioco, ossia Kara, Connor e Markus.

Con una maturità registica e narrativa molto superiore rispetto al passato, David Cage struttura un racconto che ruota intorno alla presa di coscienza di tre androidi: la scelta del libero arbitrio li porterà a diventare così dei Deviant, ossia delle creature che si ribellano alle leggi con le quali sono state costruite.

Dalla nostra prova di Detroit Become Human, abbiamo potuto notare una qualità della scrittura molto elevata, capace di coinvolgere emotivamente il giocatore anche durante le sequenze meno movimentate: nelle fasi più importanti dell’avventura, in ogni caso, l’utente sarà chiamato a compiere decisioni estremamente importanti, che condurranno a sostanziali bivi all’interno della trama, molto più ramificata e complessa in confronto a quanto sperimentato in Heavy Rain o Beyond Two Souls.

Per il resto, il gameplay di Detroit non si discosta eccessivamente dalle altre opere del team, proponendo una sequela di dialoghi, QTE da completare con il giusto tempismo e sessioni investigative. A sorprendere più di tutto, oltre alla sceneggiatura ed alla regia, è il comparto tecnico della produzione, che – a tratti – offre alcuni sprazzi di next gen. Detroit Become Human è atteso in esclusiva su PlayStation 4 il prossimo 25 maggio.

Quanto è interessante?
11