Deviation Games: l'esclusiva PS5 non è in produzione, appartiene a un'IP famosa?

Deviation Games: l'esclusiva PS5 non è in produzione, appartiene a un'IP famosa?
INFORMAZIONI GIOCO
di

La scorsa estate è stata ufficializzata la partnership tra Sony e Deviation Games per la creazione di un'esclusiva PlayStation di cui ancora non si conoscono i dettagli e, nel corso delle ultime ore, sono emersi grazie al fondatore della software house alcuni dettagli sull'andamento del progetto.

Il canale YouTube ufficiale di Deviation Games ha infatti accolto proprio durante la serata un nuovo filmato nel quale interviene anche uno dei fondatori dell'azienda, ovvero Jason Blundell. Il video in questione non è altro che una passeggiata virtuale in compagnia degli sviluppatori, i quali nel corso del filmato chiacchierano con la community di quello che stanno facendo e che hanno fatto nel 2021. Uno dei dettagli più interessanti che emergono da questo contenuto riguarda proprio l'esclusiva PlayStation, dal momento che grazie alle parole di Blundell possiamo scoprire che il gioco non è ancora entrato in produzione, fase dello sviluppo che inizierà solo il prossimo anno. È quindi probabile che ci voglia ancora un bel po' prima che Sony e Deviation Games svelino qualcosa di più al pubblico. Ciò che incuriosisce è però un'altra frase, dal momento che secondo lo sviluppatore sarà impossibile non riconoscere di che gioco si tratta guardando uno screenshot. Sembrerebbe quindi che il titolo appartenga ad una IP di successo.

Per chi non lo sapesse, Jason Blundell è un veterano dell'industria videoludica e ha collaborato per anni con Treyarch: si tratta infatti di uno dei principali volti che hanno dato vita alla modalità Zombies di Call of Duty, la quale è giocata ancora oggi e fa parte sia di COD Black Ops Cold War che di COD Vanguard.

Quanto è interessante?
5