Devil May Cry: come si chiama la spada di Dante?

Devil May Cry: come si chiama la spada di Dante?
di

Nel corso della sua carriera di ammazzademoni, Dante ha utilizzato una gran varietà di armi per sconfiggere le armate del male nei vari episodi di Devil May Cry. Una in particolare, però, è la sua spada più caratteristica, compagna di mille battaglie e ben nota a tutti gli amanti della serie Capcom.

Come si chiama la spada di Dante in Devil May Cry? Si tratta della Rebellion, arma ricevuta in dono da suo padre Sparda e con la quale il carismatico mezzo demone ha sconfitto centinaia di creature mostruose provenienti dai recessi più oscuri degli inferi. La Rebellion compare per la prima volta in Devil May Cry 2 e da quel momento sarà presente in tutte le successive iterazioni del franchise. Sebbene utilizzata per larga parte della sua vita adulta, Dante la utilizza sin da quando è molto giovane, essendo la sua arma di riferimento anche nel prequel Devil May Cry 3: Dante's Awakening.

Curiosamente, la Rebellion manca solo nel capostipite uscito nel 2001 su PS2: nel primo Devil May Cry, infatti, Dante utilizza la Force Edge come equipaggiamento iniziale, per poi trovare la potente Alastor nelle prime fasi dell'avventura, dotata di poteri elettrici. La Rebellion è presente anche nel reboot DmC Devil May Cry creato da Ninja Theory, seppur con un design del tutto rinnovato rispetto a quanto visto nella serie principale.

Nel 2021 Devil May Cry ha compiuto 20 anni ed ancora oggi è tra i franchise di punta di Capcom. Nonostante ciò, l'uscita di Devil May Cry 6 sembra ancora molto lontana, sebbene il grande successo ottenuto dal quinto capitolo rende quasi sicuro che la compagnia giapponese porterà ancora avanti il brand.

Quanto è interessante?
2