Devil May Cry su Nintendo Switch è il porting della HD Collection

Devil May Cry su Nintendo Switch è il porting della HD Collection
di

Come saprete, Devil May Cry sta per fare il suo esordio anche su Nintendo Switch, e la serie approderà per la prima volta su un sistema Nintendo. L'edizione del gioco sulla console ibrida sarà un porting della remaster collection uscita nel 2018 su PlayStation 4 e Xbox One.

Lo ha annunciato la stessa Capcom, rivelando per l'appunto che si tratta del primo gioco originale, ma tratto dalla collection in HD di Devil May Cry dello scorso anno, e che al momento non ci sono piani per far uscire anche gli altri titoli della raccolta su Nintendo Switch. Neanche il prezzo per il momento è stato rivelato, ma anche quello sarà un fattore importante, visto che la collection stessa costa circa 19.99 euro sul PlayStation 4 quando non è in saldo.

Per il momento quello che è noto è che la versione per Switch di Devil May Cry sarà disponibile solo per il download digitale, e che non ci sono piani nemmeno per una release fisica del gioco.

Che ne pensate? Dante e soci otterranno lo sperato successo anche su Nintendo Switch, nonostante si tratti di un gioco preso di peso da una collection a prezzo budget? Voi ad esempio avreste preferito che arrivasse l'intera collection sulla console ibrida della Grande N?

FONTE: US Gamer
Quanto è interessante?
1