Devil May Cry V: Capcom rimuove il DRM Denuvo su PC

Devil May Cry V: Capcom rimuove il DRM Denuvo su PC
di

Come fatto notato da VG247 e confermato da SteamDB, nelle scorse ore Devil May Cry V ha ricevuto un piccolissimo aggiornamento su PC. Capcom non ha ancora pubblicato un changelog ma l'unica modifica sembra riguardare la rimozione del DRM Denuvo.

Anche la pagina Steam di Devil May Cry V è stata aggiornata e non cita più la presenza del celebre Anti-Tamper, dunque sembra ufficiale la rimozione del DRM. Niente di nuovo in realtà per quanto riguarda i giochi PC pubblicati da Capcom: Denuvo è scomparso da Resident Evil 2 lo scorso mese di dicembre e anche in passato la casa di Osaka ha seguito un simile iter, ad oggi l'unico titolo Capcom che presenta ancora il DRM Denuvo è Monster Hunter World.

Anche il prossimo Resident Evil 3 Nemesis userà Denuvo su PC, nonostante le polemiche l'azienda giapponese continua ad adottare regolarmente questo sistema di protezione, alla luce evidentemente dei buoni risultati ottenuti per quanto riguarda la protezione dalla pirateria nel periodo di lancio.

Devil May Cry V è stato lanciato a marzo dello scorso anno ed è stato premiato come miglior gioco d'azione del 2019 durante i The Game Awards, ad oggi DMC 5 ha venduto oltre due milioni di copie, rispettando le previsioni del publisher.

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
7