di

Devolver Digital ha annunciato Disc Room, un nuovo gioco indie dalle caratteristiche particolari, nato dalla collaborazione degli sviluppatori che hanno partecipato alla creazione di Minit, Enter the Gungeon e Gang Beasts.

In Disc Room le premesse per un esperimento interessante ci sono tutte: è l'anno 2089 e un enorme disco volante è apparso intorno all'orbita di Giove. Uno scienziato coraggioso parte all'avventura, nel tentativo di evitare un disastro intergalattico. Il teaser di presentazione pubblicato da Devolver Digital mostra alcuni momenti di gameplay in cui il protagonista tenta di fuggire da stanze falcidiate da lame rotanti, il tutto accompagnato dallo stile ironico e macabro che caratterizza i titoli del noto publisher americano. Le note lasciano poi spazio alle abilità che potranno essere "assorbite" dalle stesse lame rotanti, tra cui spiccano quelle con cui "piegare il tempo", "sdoppiarsi" o "rendersi invincibili".

Disc Room dovrebbe uscire in un periodo non meglio precisato del 2020, su PC e sulle "generiche" console. Devolver Digital ha recentemente confermato la propria presenza al prossimo E3 2020 di Los Angeles, teatro delle ormai storiche conferenze del publisher.

FONTE: pushsquare
Quanto è interessante?
4